In data 20 novembre il Gran Priore dell’Ordine, Fra Riccardo Bonsi, e il Segretario Generale dell’International Human Rights Commission (IHRC), Prof. Rafal Marcin Wasik, hanno siglato un protocollo d’intesa e di cooperazione.
La missione principale del Commissione internazionale per i diritti umani (IHRC), organizzazione intergovernativa transnazionale con quartier generale in Svizzera, è promuovere e salvaguardare i diritti umani, favorire la collaborazione diplomatica e facilitare le iniziative umanitarie su scala globale.
«L’IHRC – commenta il Gran Priore – è un negoziatore di pace esperto e altamente specializzato e un elargitore di aiuti umanitari, in piena sintonia con la missione del nostro Ordine. Come noi è in linea con i principi sanciti dalla Carta delle Nazioni Unite, dalla Dichiarazione universale dei diritti umani e dalla Convenzione europea dei diritti dell’uomo. Con Il Prof Wasik l’intesa è stata immediata».
«Siamo profondamente convinti – aggiunge il Prof Wasik – che questo sarà l’inizio di una grande cooperazione tra le nostre organizzazioni e della mia amicizia personale con il Gran Priore, con il quale ci siamo trovati sin dall’inizio in perfetta sintonia».
L’International Human Rights Commission ha sedi ufficiali a Ginevra e Zurigo (Svizzera), a Kielce (Polonia), a Praga e Frýdek-Místek (Repubblica Ceca), a Bratislava (Slovacchia), a Kiev (Ucraina), a Tblisi (Georgia), ad Abuja (Nigeria) e Karachi (Pakistan).