10.8 C
Rome
venerdì, Gennaio 15, 2021

IL GOVERNO

La governance

La governancedell'Ordine

Essa si caratterizza per alcune specifiche qualità relative alla sua natura di Ordine laico-monastico, nonché per una particolare terminologia che si è sviluppata nel corso dei suoi oltre 900 anni di storia

Il Gran Consiglio

Il Gran Consiglio è attualmente composto da 7 elementi

I simboli dell'Ordine

Il Beauceant (talvolta detto anche Baussant) rappresenta il vessillo dell’Ordine del Tempio sin dalle sue origini. Si tratta di uno stendardo bipartito, ossia diviso in due parti simmetriche, una bianca ed una nera, caratteristica da cui deriverebbe il suo nome, secondo quanto attribuitogli da Frédéric Godefroy nel suo “Dictionnaire de l’ancienne langue française et de tous ses dialectes du IXe au XVe siècle”.

Ascolta l'inno dell'Ordine

La versione che riportiamo, di proprietà dell’Ordine, è cantata “a cappella” dagli Honolulu Quartet.

Le denominazioni dell'Ordine nella storia

Nato nel 1118, durante la sua esistenza l’Ordine ha assunto diverse denominazioni, a seconda del periodo storico. La denominazione originale dell’Ordine, quella del 1118 era Pauperes Commilitones Christi Templique Salomonis.

Periodicamente vengono organizzate visite guidate sia nella sede di Ferrania che in quella di Sanremo

informazioni sui musei e archivi dell'Ordine

Archivi, musei e biblioteche. Tutto consultabile.

Gli Archivi e le Biblioteche dell’Ordine forniscono informazioni storico-bibliografiche ai propri ricercatori e garantiscono la disponibilità dei documenti posseduti mediante la consultazione in Sala lettura anche tramite riproduzioni, qualora l’originale non fosse disponibile.

Translate »