Sabato 5 marzo sono partiti dall’Italia i primi due camion di aiuti umanitari diretti a Chisinău, capitale della Moldavia, a supporto della popolazione ucraina in fuga dalla guerra.
Alimenti, materiale sanitario, kit di emergenza e abbigliamento verranno smistati dai volontari, sotto l’egida del Ministero degli affari esteri della Repubblica di Moldavia, nei centri di prima accoglienza.
Il materiale è giunto nella capitale moldava lunedì 7 gennaio ed è subito iniziata la distribuzione nei vari centri di accoglienza.