In data 4 maggio scorso, il Gran Consiglio ha deliberato la nomina di Fra Marzio Villari a membro del Gran Consiglio con l’incarico di Consigliere.
Viene così ristabilito il numero di sette membri nel Gran Consiglio, dopo la defezione di Alessio Rossi.
La notifica ufficiale a al nuovo Consigliere è giunta il 15 giugno.
Nato a Genova 63 anni fa, Fra Marzio è considerato un guru del marketing communication ed è docente di d’immaginazione strategica nei processi di sviluppo industriale, commerciale e sociale e di global vision.
CEO di Brainet, azienda che si occupa di comunicazione, Fra Marzio ha lavorato per brand internazionali e attualmente si occupa di visione complessiva e multidirezionale, immaginazione strategica e studio del linguaggio finalizzato all’innovazione.
Con Fra Marzio nel Gran Consiglio –ha commentato il Gran Priore Fra Riccardo Bonsi- l’Ordine avrà sicuramente una marcia in più. Viviamo in un’epoca dove la comunicazione viaggia velocemente e, se non adeguatamente veicolata, rischia di essere controproducente. Contiamo, grazie alle qualità di Fra Marzio, di far conoscere sempre di più l’Ordine e le sue finalità”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui